COME AIUTARCI

Sei un privato?

Scopri come sostenere LILT Reggio Emilia!

Soci e volontari

Diventare soci e volontari: la nostra battaglia quotidiana contro il cancro

Diventare soci o volontari di LILT Reggio Emilia significa condividere gli sforzi di una battaglia quotidiana contro il cancro.

 

Diventare socio LILT Reggio Emilia: come fare?

Dall’1 gennaio al 31 dicembre 2017 è possibile richiedere la tessera associativa a LILT Reggio Emilia. Il tuo sostegno ci permette di continuare a potenziare i nostri servizi e le nostre attività .

Diventa anche tu socio LILT Reggio Emilia: abbiamo bisogno anche del tuo aiuto!

tessera LILT Reggio Emilia

1

Modulo d'iscrizione

Scarica e compila il modulo di iscrizione  Scarica il modulo

2

Quota socio

Scegli la quota socio che desideri versare:

  • Socio ordinario / volontario*: 10,00 euro
  • Socio sostenitore: 100,00 euro
  • Socio benemerito: 300,00 euro

* N.B.: I volontari devono obbligatoriamente sottoscrivere la tessera di socio ordinario perchè in essa è compresa la copertura assicurativa per eventuali infortuni che potrebbero malauguratamente incorrere durante lo svolgimento dell’attività  di volontariato.

3

Versamento

Effettua il versamento con bollettino postale:

Intestatario: LILT di Reggio Emilia
Indirizzo: Via Alfieri, 1 – 42123 Reggio Emilia
C/C postale: n. 11972429
Causale: Socio 2017

Indica nel bollettino postale i tuoi dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo ed e-mail) per ricevere a casa la tua tessera.

4

Vieni a trovarci

Passa a trovarci o spedisci presso i nostri uffici:

  • Modulo di iscrizione
  • Ricevuta del versamento/bollettino postale

La LILT di Reggio Emilia è in nel Padiglione “VILLA ROSSI” Campus San Lazzaro – Via Amendola, 2 – 42123 Reggio Emilia – Ingresso da Via Doberdò – telefono: 0522 28.38.44
Orari: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle 12.30

Servizio Civile

Servizio Civile: la tua opportunità per aiutare LILT Reggio Emilia

Con la fine del servizio militare di leva obbligatorio, sancita dalla Legge 6 marzo 2001, n.64, anche LILT Reggio Emilia ha deciso di ricevere volontari per le proprie sedi.

L’obiettivo del Servizio Civile presso LILT Reggio Emilia è aiutare nell’attività istituzionale di assistenza e prevenzione oncologica.

Sei interessato a svolgere il Servizio Civile presso LILT Reggio Emilia?

Per avere informazioni preliminari scrivi a: info@legatumorireggio.it

Per tutte le informazioni di carattere generale sul Servizio Civile, visita il sito www.serviziocivile.it

Donazioni

Vuoi investire nella battaglia contro il cancro? Fai una donazione a LILT Reggio Emilia

La tua generosità è per noi importantissima ed è alla base di ogni nostra attività. Ogni aiuto è importante!

Per fare la tua donazione tramite:

Bonifico bancario intestato a “Lega contro i tumori Onlus, sez. LILT di RE”

  • UNICREDIT GROUP | IBAN: IT 28B 02008 12813 000102678833
  • BANCO S. GEMINIANO E S. PROSPERO GRUPPO BANCO POPOLARE | IBAN: IT 09H 05034 12800 000000006005

Bollettino postale intestato a “Lega contro i tumori Onlus, sez. LILT di RE”

  • Presso gli UFFICI POSTALI | c/c 11972429

5 x 1000

Cos’è il 5×1000?
Il 5×1000 è la quota dell’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (IRPEF) che si può destinare, in sede di dichiarazione dei redditi, a favore di organizzazioni non profit e attività con finalità di interesse sociale.

Donare il 5×1000 ha un costo?
Destinare il 5×1000 a LILT Reggio Emilia non costa nulla, non è un’imposta aggiuntiva e non si somma all’ammontare dell’IRPEF. Se decidi di non firmare la stessa quota del 5×1000 resta allo Stato.

Come donare il tuo 5×1000 a LILT Reggio Emilia
Nel modello per la dichiarazione dei redditi (CUD, 730 o UNICO) trovi uno spazio dedicato alla “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”.
Scegli l’area per il “sostegno della ricerca sanitaria“ e inserisci la tua firma e il numero del codice fiscale 91067950351.

Donare il 5×1000 a LILT Reggio Emilia non costa nulla
È un gesto semplice ma molto importante per aiutarci a promuovere la salute diffondendo la cultura della prevenzione oncologica.


Il tuo 5×1000 a LILT Reggio Emilia in 3 passi
Il 5×1000 può essere devoluto da tutti i cittadini che presentano la dichiarazione dei redditi. Ecco come:

1) CERCA NEL MODULO della dichiarazione dei redditi (CUD, 730 o UNICO) lo spazio dedicato alla “scelta per la destinazione del 5 per mille dell’Irpef”.

2) METTI LA FIRMA nel riquadro “sostegno della ricerca sanitaria”.

3) INSERISCI IL CODICE FISCALE DI LILT REGGIO EMILIA 91067950351 sotto la firma nello spazio “Codice fiscale del beneficiario”.


LILT_5x1000

Bomboniere e mercatini solidali

BOMBONIERE

foto 2

Per i momenti speciali, puoi scegliere le bomboniere di LILT Reggio Emilia!

Per il tuo matrimonio o per festeggiare un battesimo, una comunione, una cresima, una laurea, un anniversario speciale puoi ordinare le bomboniere LILT regalando ai tuoi ospiti un gesto d’amore: la tua donazione infatti contribuirà a sostenere le attività e i progetti di LILT Reggio Emilia!

MERCATINI

foto 1-1

LILT Reggio Emilia partecipa a numerosi mercatini con il proprio banchetto: i volontari sono a disposizione per fornire informazioni, promuovere attività e progetti e proporre i gadget firmati LILT!

Tra questi, i panettoni di Natale e le uova di Pasqua che ogni anno offrono una dolce opportunità per sostenere LILT Reggio Emilia!

 

image

Benefici Fiscali

Nuova legge di stabilità  ed erogazioni liberali e donazioni in memoria: deducibili a livello fiscale

Le erogazioni liberali in favore delle onlus sono presenti e sono state incrementate nella nuova legge di stabilità come segue:

La legge di stabilità  per il 2015 (legge n. 190/2014 pubblicata sulla G.U. n. 300 del 29/12/2014) con l’art. 1 commi 137 e 138 ha apportato delle modifiche all’art. 15 comma 1.1 e all’art. 100 comma 2 lettera h) del Testo Unico delle Imposte sul Reddito di cui al DPR n. 917/86. In particolare per le imprese è (art. 100 comma 2 lettera h) stato ampliato il tetto massimo di deducibilità  per le erogazioni liberali in denaro a favore di ONLUS, nonchè iniziative umanitarie, religiose o laiche gestite da fondazioni, associazioni, comitati, per un importo non superiore a 30.000 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato.
Per le persone fisiche (art. 15 comma 1.1) è prevista la detrazione del 26% delle erogazioni liberali a favore dei soggetti sopra elencati, per un importo non superiore a 30.000 euro.
Ai fini della detrazione occorre che le erogazioni liberali siano effettuate tramite banca o ufficio postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’art. 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 al fine di consentire all’Amministrazione finanziaria di svolgere i controlli.

Vuoi saperne di più? Contatta LILT Reggio Emilia!

Contattaci

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi